Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alluvione: sospese le ricerche del turista disperso. In campo anche le unità cinofile della Polizia previsioni

MASSA MARITTIMA – Sono state sospese, causa maltempo, le ricerche del turista disperso da sabato sera. Da domani mattina anche le unità cinofile della Polizia di Stato parteciperanno alle ricerche dei corpo di Markus Link, il turista di 43 anni portato via dalle acque sabato notte nella zona del Cicalino a Massa Marittima.

Le ricerche si concentreranno ancora nella zona del torrente Sacello dove è già stato ritrovato oggi il corpo del figlio di sei anni che si trovava nell’auto insieme allo straniero quando l’ondata di piena li ha travolti.

Le unità cinofile della polizia sono reparti speciale che hanno ricevuto una formazione specifica, attraverso rigorosi protocolli, addestrate in particolar modo per la ricerca di cadaveri e tracce ematiche, anche occulte, riescono a individuare tracce anche in corsi d’acqua, dall’asciutto, fiutando le sostanze liberate dalla decomposizione dei corpi.

Le unità cinofile della polizia sono anche munite di apposite attrezzature, i conduttori hanno la qualifica di manovratore di corda, mentre i cani sono dotati di imbragature che consentono loro di raggiungere anche le zone più impervie od accidentate, le unità possiedono altresì equipaggiamento alpinistico, salvagente e gps.

Uno dei due cani inviati per le ricerche, ha contribuito in modo determinante, nel giugno di quest’anno, alle attività di ricerca e, quindi, al ritrovamento del corpo di Samanta Fava, murata in un’abitazione del centro del paese, Fontechiari, poco lontano da Sora nel Frosinate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.