Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Paura a Castiglione: paese invaso da un fiume d’acqua. Crolla un ponte appena ricostruito

di Barbara Farnetani

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Un fiume in piena, che ha travolto tutto trascinando a valle panchine, ombrelloni sedie e tavolini. Ieri sera il centro di Castiglione della Pescaia è stato attraversato da un vero torrente che dal castello ha trascinato via tutto quello che ha trovato sulla propria strada, tutto quello che si trovava all’esterno dei bar, tavolini, sedie, ombrelloni portandolo sino alle Paduline. È stata una lunga notte anche quella di Castiglione della Pescaia. Con il sindaco e la Protezione civile in giro per le campagne ad accertarsi che non ci fossero persone in difficoltà.

 

«È stata una nottataccia – afferma il sindaco Giancarlo Farnetani – siamo stati sino alle 2 a Piatto lavato, a controllasse che il nuovo argine tenesse. Fortunatamente avevamo ultimato tutti i lavori di pulizia dei fossi, ma la paura è stata tanta. Il nuovo ponte costruito in località Baldana ha avuto uno smottamento, mentre la strada del Bozzone è stata interrotta. Le maggiori preoccupazioni le abbiamo avuto per una strada sotto Piatto Lavato, posizionata sotto l’argine del Bruna. Le rotoballe trascinate dall’acqua erano andate a ostruire un canale di scorrimento».

«Alle 9.30 ho mandato un sms a tutti quelli che abitano nelle campagne – prosegue il sindaco – per avvertire di quel che stava avvenendo. Alle 23 ho mandato gli aggiornamenti dicendo che saremmo passati per una eventuale evacuazione che fortunatamente non è stata necessaria. Il Bruna però ha tirato bene, lacqua ha continuato a tirare ed è andato tutto liscio».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.