Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mercatino dei ragazzi: tutto è pronto per l’edizione 2013. Domani tutti in piazza

GROSSETO – Il Mercatino dei ragazzi è pronto a lanciare la sua nuova sfida in nome della solidarietà.

Il fine settimana dedicato alla manifestazione promossa dal Comitato per la vita onlus insieme a Comune, Asl e Provincia di Grosseto prenderà il via domani (sabato 5 ottobre) alle 15 con l’apertura dello stand per le iscrizioni, in piazza Esperanto.

Alle 15.30 sarà poi la volta dell’iniziativa “Aspettando il Mercatino dei ragazzi” con la Uisp; si esibiranno 150 atleti in diverse discipline come la ginnastica, le discipline orientali, il ciclismo e la danza. Insieme a loro sarà possibile assistere ad alcune attività circensi. Inoltre alle 16 in sala Pegaso, nel palazzo della Provincia, prenderà il via il nono congresso scientifico aperto al pubblico dal titolo “Le cure miracolose”. Moderatore sarà Renato Algeri.

Il Mercatino dei ragazzi avrà invece inizio domenica 6 ottobre alle 8 in piazza Esperanto, con l’apertura delle bancarelle cui seguirà alle 10 l’inaugurazione ufficiale della manifestazione, alla presenza del sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi e delle autorità cittadine. Durante tutta la giornata, in piazza Dante, saranno organizzati giochi per i bambini in collaborazione con la scuola di circo Mantica, mentre in piazza del Sale i pony della “Bandita” di Castiglione della Pescaia saranno a disposizione dei bambini.

Infine per tutti e due i giorni in piazza De Maria il Comitato per la vita e l’Asl 9 organizzano iniziative per la prevenzione oncologica. Dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19 sono previsti spazi dedicati all’informazione e alla promozione degli stili di vita sani. Sarà inoltre possibile effettuare alcuni screening e test specifici con personale dell’azienda sanitaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.