Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vela: a Talamone il Mondiale classe Snipe del 2015

Più informazioni su

ORBETELLO – Un nuovo progetto culturale e sportivo interesserà il Comune di Orbetello nei mesi estivi del 2015. Talamone e il mare antistante ospiteranno infatti l’edizione 2015 del Campionato del Mondo classe SNIPE di Talamone che torna in Italia dopo l’edizione  del 1996 svoltasi a Rimini. Un avvenimento di grande importanza, non solo per l’afflusso di atleti, turisti e addetti ai lavori che ospiteranno il nostro territorio, ma anche per uno storico ritorno di un campionato mondiale sul territorio orbetellano. Ricordiamo infatti che l’ultimo Campionato del Mondo di vela, però classe Vaurien, fu organizzato nello specchio acqueo lagunare nel 1996 dalla Società Canottieri di Orbetello, allora presieduta da Ennio Graziani.

«Un’occasione importantissima per il nostro territorio – dice il sindaco Monica Paffetti – e per la quale l’amministrazione comunale vuole ringraziare l’Ammiraglio Sergio Biraghi, presidente del Circolo della Vela Talamone, per aver presentato e sostenuto la candidatura della frazione più suggestiva del territorio per ospitare questa importantissima manifestazione sportiva, battendo così la concorrenza della città spagnola di Malaga».

L’amministrazione comunale e il Sindaco Paffetti, rinnovando i ringraziamenti all’Ammiraglio Biraghi e al Circolo della Vela di Talamone, «si augurano e si impegnano per far sì che questa occasione si trasformi in un’opportunità, garantendo fin da subito la massima collaborazione con i soggetti interessati al fine di essere pronti ad accogliere gli atleti e tutti coloro che vorranno essere presenti a questa importante manifestazione».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.