Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Città Visibile coinvolge la Maremma: appuntamento a Magliano in Toscana

MAGLIANO IN TOSCANA – Per il terzo anno il comune di Magliano in Toscana aderisce a “La città visibile”, la manifestazione  promossa dalla Fondazione Grosseto Cultura, CEDAV – centro documentazione arti visive, con la collaborazione del comune di Grosseto e il sostegno di Ente Cassa Risparmio di Firenze. L’intento è quello di raccontare il territorio maremmano in modo nuovo, lontano dagli stereotipi, rendendo “visibile” la percezione che gli artisti e i cittadini in genere hanno dei luoghi dove vivono. Il tema comune di quest’anno è “Immagini di comunità”, ritratti e autoritratti. Magliano in Toscana ha scelto come sottotitolo “Riflessi”. Il coordinamento è affidato all’associazione Arti in corso.

Sabato ore 17.30 Inaugurazione mostra “Un uomo, un paese, una cultura: omaggio a Vasco”. Vasco Vellati, da poco scomparso, era quasi un simbolo di Magliano, la sua memoria storica; conservava e tramandava storie, tradizioni, cultura materiale. Da questo tributo a Vasco, attraverso i suoi scritti e la collezione personale di oggetti di cultura contadina, emerge il ritratto di una comunità rurale, di profonde radici culturali, innervate nella terra di Maremma, una comunità che guarda al futuro, ma con nel cuore e nella mente il passato. Al centro dell’attenzione  l’uomo e le sue idee, una cultura e i suoi oggetti, un paese e le sue storie. E quest’ultimo argomento costituisce il tema della performance “Angolo di memoria”, drammaturgia narrativa con testo originale, liberamente rielaborato da alcune storie di paese narrate da Vasco, e cornice scenica di movimento della Compagnia di macchia/Arts&Crafts. Sono biografie di donne di Maremma, ricordi di vita legati al lavoro, alla casa, alla terra, alla maternità. Gli strumenti di lavoro e di casa del passato diventano veicolo di immagini della memoria, o suggestione per storie di oggi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.