Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey su pista: riparte la nuova stagione del Circolo Pattinatori Grosseto 1951

Più informazioni su

GROSSETO – Domani alle ore 12,00, presso i locali del Circolo Tennis Manetti sarà presentata la nuova stagione 2013-14 della società ASD Circolo Pattinatori Grosseto 1951, che vedrà per la prima volta dopo oltre trent’anni una squadra giovanile biancorossa ai nastri di partenza di un campionato agonistico federale (fino ad oggi era stata svolta solo attività non agonistica zonale).

Nell’occasione sarà ufficializzato l’ingresso nel Consiglio Direttivo della società di Stefano Osti, apprezzato dirigente calcistico, già dirigente dell’U.S. Grosseto e segretario dell’ A.C. Siena quando il club militava in serie A. La scelta di Osti, grande dirigente, uomo di sport e grande appassionato di hockey, dimostra una volta di più le serie ‘intenzioni del Circolo di crescere e diventare un punto di riferimento dello sport grossetano, compatibilmente con la situazione economica e con la politica della società, rivolta in modo prevalente alla crescita sana e prolifica dei giovani della nostra città.

Sarà poi presentato lo sponsor che seguirà i giovanissimi della squadra Under 13 nella loro prima difficile esperienza in un campionato agonistico. Sarà il marchio Rrd, nota azienda grossetana di abbigliamento per il surf e il tempo libero, una vera eccellenza, anch’essa, nel panorama imprenditoriale grossetano, che consentirà di coprire le spese di gestione del campionato, aiutando così la società a continuare a svolgere la propria attività di base, che consiste nella diffusione tra i bambini di ogni classe sociale di uno sport sano e bellissimo in modo del tutto gratuito.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.