Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Crollo del Consorzio di Potassa: non ci sono vittime. Le FOTO dell’intervento foto

di Barbara Farnetani

POTASSA – Non ci sono state vittime nel crollo del tetto del Consorzio agrario di Potassa. I Vigili del fuoco hanno cercato tra le macerie, visto che la struttura è stata, in passato, abitata da alcuni senza tetto e ultimamente era il rifugio di alcuni marocchini. Fortunatamente però nessuno è rimasto ferito sotto il crollo.

Il tetto dello stabile, da tempo abbandonato e completamente fatiscente (all’interno dell’ala crollata erano cresciute anche alcune piante), è venuto giù verso le 19.30, con un boato sordo. Sul posto sono giunti immediatamente i Carabinieri, il 118 e una squadra dei Vigili del fuoco di Follonica che hanno prima messo in sicurezza lo stabile e poi cercato tra le macerie per avere la certezza che nel crollo non ci fossero vittime.

Una volta avuta la certezza che nessuno fosse rimasto ferito o, peggio, ucciso sotto il tetto, i Vigili hanno transennato tutta la struttura.

Sul posto, in rappresentanza dell’amministrazione comunale, anche il vicesindaco Giulio Querci e l’assessore Daniele Tonini.

Le operazioni di messa in sicurezza si sono appena concluse.

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.