Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Argentario, centrosinistra: amministrazione inadeguata e incompetente

MONTE ARGENTARIO – «Il sindaco ha consapevolmente ed illegittimamente impedito l’esercizio del ruolo di consigliere comunale arrogandosi dei diritti non sanciti da alcuna norma, nel completo e colpevole silenzio sia del segretario comunale, garante della legalità degli atti del consiglio, sia del presidente del Consiglio, garante del buon funzionamento e del rispetto delle procedure in seno all’assemblea». Così il gruppo consiliare “Argentario adesso il futuro” che prosegue «L’inadeguatezza è l’incompetenza di questa amministrazione trapela chiara dalla serie di errori fatti nelle proposte di delibera a partire dal “refuso”di Euro 85.000 che non esiste in bilancio e che il segretario, non sappiamo quanto legittimamente, ha corretto seduta stante viste le giuste osservazioni dell’opposizione».

«Lo stesso è accaduto con la menzione del numero della sentenza che sanzionava la soccombenza del Comune in un procedimento innanzi al TAR – proseguono i consiglieri -. Si voleva far approvare, e la maggioranza lo ha fatto davvero, un capitolo di spesa fuori bilancio per una sentenza del tutto irrilevante alle sorti del nostro Comune indicando erroneamente anche il capitolo del bilancio ove andare ad attingere i fondi. E’ lecito, allora, sollevare una questione di regolarità formale se non addirittura profili di responsabilità penale per aver, consapevolmente, di fronte alle osservazioni, riconosciute valide anche dall’assessore Schiano, approvato un atto non rispondente al vero».

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.