Quantcast

Lega Pro: primo successo per il Grosseto, Cuoghi: «Importante per le nostre convinzioni»

GROSSETO – Primo successo stagionale per il Grosseto che alla quarta giornata rompe il digiuno e ottiene i 3 punti. Cuoghi resta in serie positiva, dal suo arrivo la squadra ha ottenuto due pareggi e un successo ma soprattutto è cresciuta molt0. «Sono soddisfatto – spiega il tecnico dei maremmani -, anche se l’approccio alla gara non è stato dei migliori, troppo timorosi. Meglio dopo il rigore fallito dal Perugia che comunque è una grande squadra, poi il gol di Onescu e soprattutto quello di Obodo hanno reso le cose più facili. Molto bene la seconda parte di gara, in cui abbiamo gestito la partita e siamo cresciuti».

Un successo che fa salire in classifica i biancorossi, in grado di infliggere la prima sconfitta stagionale al Perugia: «Questo successo, più che per il morale o per la classifica, è importante per le nostre convinzioni, continuando così possiamo puntare ai play-off». Un successo che riavvicina la squadra ai tifosi: «Questo non lo so – osserva Stefano Cuoghi -, l’unica cosa che posso dire è che dobbiamo giocare dando sempre il massimo per la maglia, è questo che loro vogliono».

Commenti