Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sulla Darsena è scontro in maggioranza tra Pd e Sel

Più informazioni su

FOLLONICA – Botta e risposta all’interno della maggioranza, dove la Darsena sta dividendo gli animi e i partiti. Sulla Vas (valutazione ambientale strategica) «avviata circa un anno fa con delibera di indirizzo della Giunta Comunale, votata all’unanimità, a seguito di atto di indirizzo consiliare del 2010, votato anch’esso all’unanimità – afferma il capogruppo Pd Francesco De Luca -, vorrei fare un paio di precisazioni: la valutazione in questione è un procedimento amministrativo previsto da una legge regionale e pensato per verificare in astratto la compatibilità urbanistica di un’opera nella programmazione del territorio; non si tratta quindi di una valutazione in concreto a progetto già fatto, ma piuttosto di una previsione sulla programmazione territoriale di una futuribile eventuale trasformazione. Se fossimo stati alla vigilia di una variante urbanistica autorizzativa del progetto, a fronte di valutazioni peritali negative sulla fattibilità e sull’incidenza, avrei immediatamente condiviso tutte le preoccupazioni e avrei fatto le barricate perché nulla venisse votato. Infine – precisa De Luca – se non ci va più bene il piano strutturale che prevede una dotazione di 700 posti barca, e la darsena stessa, cambiamo allora il piano strutturale e aggiorniamolo».

«Ci sorge il dubbio che il capogruppo non conosca a pieno i termini della norma che regola il procedimento – risponde il coordinamento di Sel Follonica -. Ci appare incomprensibile l’atteggiamento del capogruppo De Luca. Portare a termine la VAS metterebbe l’amministrazione in un imbarazzo amministrativo e burocratico ben più grave dell’interruzione. La domanda che ci poniamo è: quali sono le reali motivazioni di questo ostinato atteggiamento contrario, dato che non possono essere politiche in quanto tutti i partiti di maggioranza si sono dichiarati contrari all’opera? Come verrebbe gestito dall’amministrazione un eventuale contrasto tra posizioni politiche e risultanze tecniche della VAS? Sinistra Ecologia e Liberta è contraria all’opera per i tanti motivi che in questi anni abbiamo evidenziato, così come lo è senza se e senza ma il nostro assessore Davide Novelli».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da marco stefanini

    Forse il capogruppo De Luca, il quale ancora ci deve “concedere una udienza”( come associazione ambientale LA DUNA) a seguito della richiesta di un chiarimento sulla questione in oggetto ignora che una variante al piano strutturale E’ NECESSARIA QUALORA VOGLIANO COSTRUIRE A DARSENA , e non il contrario. farebbe bene a riguardarsi le osservazioni della REGIONE TOSCANA alla richiesta di assoggettabilità del progetto darsena a VAS. ah, la richiesta di incontro è di parecchi mesi fa.