Quantcast

Atti vandalici alla festa di Santa Lucia: tranciati i cavi della corrente

di Barbara Farnetani

GROSSETO – Un gesto che non ha portato alcun vantaggio a chi lo ha compiuto, che non ha alcun senso, se non quello di riempire un momento di noia in una notte uguale a tante altre. Un gesto vandalico, tanto più grave se si pensa che è stato compiuto nei confronti di una festa di quartiere, la Festra di Santa Lucia, a Barbanella, un momento di aggregazione e volontariato. Un danno dunque che colpisce tutta la comunità.

Nella notte tra lunedi e martedi, infatti, qualcuno ha tranciato i cavi nel quadro elettrico per la festa in corso di allestimento. Un lavoro particolarmente cattivo, visto che i cavi sono stati tagliati in maniera tale che non possono essere ricongiunti, e dovranno essere sostituiti con un ulteriore aggravio delle spese. «Inoltre – affermano dal comitato organizzatore – abbiamo dovuto “allungare” il contratto con i vigilantes che monitoreranno la zona già da questa sera».

Questa mattina gli organizzatori hanno sporto denuncia ai carabinieri che stanno effettuando le indagini per risalire ai responsabili.

Commenti