Movimenti politici: Ceccarelli e Rosini salutano l’Idv e passano al Pd

Più informazioni su

di Lorenzo Falconi

GROSSETO – Non si fermano i movimenti politici nei pressi del municipio di Grosseto. Luca Ceccarelli (a sinistra nella foto) e Stefano Rosini (a destra nella foto) sono gli ultimi due elementi che hanno scelto di cambiare casacca. Non stiamo parlando di calciomercato, ma il paragone ci sta tutto: entrambi salutano l’Idv con il quale hanno condiviso un percorso importante e passano al Pd. A tal proposito resta da stabilire se sia la squadra del Partito Democratico ad attirare nuovi elementi politici, o viceversa. Fatto sta che da oggi cambia anche l’assetto del consiglio comunale, con il Pd che si ritrova un assessore e un consigliere in più. Un precedente che pochi giorni fa aveva riguardato anche Davide Buzzetti, altro consigliere che aveva scelto il cambio di casacca, prendendo la tessera del Pd.

«Ho deciso di iscrivermi al Pd dopo un percorso condiviso con la segreteria provinciale – spiega Ceccarelli – da oggi sono a disposizione del sindaco come assessore e del partito come iscritto. Con Stefano ho un percorso politico simile, ci siamo trovati a cercare di costruire uno spazio politico a sinistra, dando credito e fiducia all’Idv. Abbiamo atteso l’esito del congresso, ma non avendo preso la tessera per il 2013 entro il 15 agosto non siamo stati più riconosciuti dal partito. A livello tattico potevamo anche formare un gruppo consiliare autonomo, ma aderire al Pd ci è sembrata la scelta più giusta». «Non dico che sia un ritorno a casa – osserva Stefano Rosini -, ma in ogni caso provengo dalla Margherita, sono stato nel Pd fino al 2009 e dopo 4 anni di Idv riprendo in mano la tessera. Ringrazio l’Idv perché attraverso questa esperienza ritengo di essere politicamente cresciuto e saluto gli amici come Mauro Pasquali, con il quale c’è sempre stata chiarezza. Non mi andava però di rimanere sul solco populista e ho deciso di aderire al Pd con convinzione». Entrambi hanno preso la tessera del Pd presso la sez.Boschi di Barbanella di cui è segretaria la consigliera comunale Daniela Piandelaghi.

Sulla vicenda interviene anche l’esponente del Pd Giancarlo Bastianini: «Il passaggio di Ceccarelli e Rosini è molto chiaro, è una scelta che viene effettuata perché il Pd dimostra di essere un partito serio e affidabile».

Più informazioni su

Commenti