Quantcast

Lega Pro: il Grosseto pesca tra gli svincolati. Presi Gotti e Maurantonio

GROSSETO – Rinforzi in arrivo per il Grosseto che pesca dagli svincolati due giocatori. Il primo nome prelevato è quello di Massimo Gotti, elemento che durante le fasi estive di calciomercato estivo era già stato accostato ai biancorossi. Classe 1986, è un esterno che può giocare sia a centrocampo che più arretrato. L’ideale, in pratica, per il 3-5-2 che Cuoghi ha già messo in testa ai suoi giocatori. Reduce da un brutto infortunio ai crociati del ginocchio, Gotti ha disputato l’ultima stagione indossando la maglia della Ternana.

L’altro svincolato che arriva in Maremma, invece, è una necessità per il Grosseto, rimasto di fatto senza un portiere che potesse guardare le spalle al titolare Lanni. Per questo l’ingaggio di Roberto Maurantonio, un estremo difensore classe 1981, farà dormire sonni tranquilli a Cuoghi, preoccupato che Lanni prendesse anche un minimo raffreddore. L’ultima esperienza del portiere barese è stata quella con la maglia dell’Ascoli, ma alle spalle ha diverse stagione vissute tra i cadetti. Entrambi hanno sostenuto già questo pomeriggio il primo allenamento a disposizione del tecnico Cuoghi.

Commenti