Un 2013 di successo per il “Settembre Roccastradino”

ROCCASTRADA – “Quella di quest’anno può essere considerata senza tema di smentita una delle edizioni di maggior successo degli ultimi anni del Settembre Roccastradino”. Ad affermarlo con particolare soddisfazione è il neo presidente del Comitato Festeggiamenti Pro Loco di Roccastrada, Andrea Locondro, che per la prima volta quest’anno ha diretto i preparativi e la conduzione di questo evento. Boom di pubblico e di espositori anche per la 13° edizione della Mostra Mercato, espositori che il presidente Locondro ha voluto ringraziare uno ad uno personalmente. “Tutti – afferma Locondro – sono rimasti molto soddisfatti e reputano positiva l’iniziativa tanto da aver confermato la volontà di tornare ad esporre. Non poca cosa se associata al perdurare della crisi economica che non risparmia il nostro territorio”.

In questi dieci giorni di feste tutto è filato liscio con una grande partecipazione dei visitatori a spettacoli di forte impatto come gli artisti di strada, il varietà, gli appuntamenti sportive e musicali, lo spettacolo pirotecnico ed in prima fila il Palio Umoristico dei Ciuchi che ha visto domenica 8 Roccastrada riempirsi.

“Portare a termine questa lunga kermesse – afferma ancora il presidente della Pro Loco Andrea Locondro – e ricevere i complimenti da tantissime persone è una soddisfazione unica e ci ripaga di ogni sforzo compiuto. Ci ha fatto particolarmente piacere la inaspettata, decisa e sincera stretta di mano dalle forze dell’ordine ed i loro ripetuti complimenti per come si sono svolte le feste. Non dobbiamo infatti dimenticare che questa festa oltre a durare 10 giorni risulta essere particolarmente impegnativa anche per il fatto stesso di svolgersi in location differenti nel paese: stand gastronomico in Piazzale Marconi, Mostra Mercato nel centro storico, Fiera di Beneficienza in Piazza XXV aprile, bar (che noi Roccastradini abbiamo battezzato “Poccia”) nel Parco del Chiusone e quest’anno anche due spettacoli in Piazza Dante Alighieri. Organizzare l’animazione in tutti questi settori con spettacoli completamente gratuiti non è cosa da poco anche alla luce del fatto che tutto è completamente autofinanziato”.

Il Settembre Roccastradino torna dunque a brillare nel panorama delle feste maremmane e, dopo la costituzione quest’anno del nuovo Comitato Festeggiamenti Pro Loco Roccastrada sembra finalmente avere anche un futuro certo.

Commenti