Quantcast

Calcio, Lega Pro: Grosseto all’esame Benevento con mister Cuoghi al debutto

di Lorenzo Falconi

GROSSETO – Solo due giorni per capire la squadra e cambiare tutto, o quasi. Mister Cuoghi si presenta all’esame Benevento con una squadra che ha perso più volte la faccia sotto la guida di Statuto in pochi giorni. Il nuovo allenatore serve ad azzerare il conto in prima battuta e poi a rilanciarsi con un nuovo modo di giocare. L’esordio casalingo in campionato però, servirà anche a rientrare in carreggiata, con il problema però, di dover affrontare una delle formazioni favorite per il salto di categoria. I sanniti hanno concluso un mercato di alto livello e puntano decisamente al salto di categoria senza tanti mezzi termini. Il tecnico Guido Carboni può contare si elementi di prima scelta per la categoria, come gli attaccanti Evacuo e Campagnacci. Tra i convocati per i giallorossi c’è anche l’ex di turno Som.

Mister Cuoghi, invece, prepara la difesa a tre e lascia qualche incognita per le soluzioni offensive. In pratica, dalla cintola in su, il tecnico emiliano ha maggiori possibilità di scelta, anche in relazione al modulo da mandare in campo. Una sola punta più il trequartista o due attaccanti, è questo il dubbio principale. Non a caso i due giorni di allenamento sono stati decisamente intensi sotto il profilo tattico, in modo da assimilare il più in fretta possibile tutte le novità introdotte. Da verificare anche l’inserimento degli ultimi arrivati come Dicuonzo e Bombagi e le condizioni di Biraschi e Ricci, rientrati in gruppo dopo aver risposto alla convocazione della Nazionale Under 20.

Commenti