Cresce la disoccupazione a Grosseto. «La colpa è dello stop all’Imu»

Più informazioni su

GROSSETO – «Una tragedia sociale annunciata». Questo il commento della deputata grossetana Marisa Nicchi (Sel) in merito alle notizie di stampa secondo cui sarebbero mille i lavoratori senza stipendio da cinque mesi. Una conseguenza, quella della mancanza di reddito, “frutto anche delle recenti manovre governative”. “ll decreto legge sull’Imu – afferma Nicchi – ha trovato i soldi per non far pagare le tasse sulla casa ai ricchi in un momento in cui servono risorse per gli esodati, per i disoccupati, per i cassintegrati che aumentano a vista d’occhio” 8nella foto l’inorevole Marisa Nicchi insieme al segretario provinciale Flavio Agresti).

“In una situazione di drammatica deriva economica e sociale, è da irresponsabili cancellare completamente la tassazione sulla prima casa. I mille lavoratori senza stipendio che si registrano a Grosseto sono soltanto un campanello d’allarme di quello che potrebbe succedere in futuro”.

Più informazioni su

Commenti