Una grossetana a Siena: la Maremma si congratula con Antonella Mansi

GROSSETO – Fresca di nomina, Antonalla Mansi, eletta alla guida della Fondazione Monte dei Paschi, riceve le congratulazioni del sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi, del presidente della provincia Leonardo Marras e di Elisabetta Iacomelli, sindaco di Gavorrano, il comune dove la neo presidente Mansi abitava fino a poco tempo fa.

«La nomina di Antonella Mansi alla guida della Fondazione Monte dei Paschi – ha detto Bonifazi – è una bella notizia, che premia l’impegno di una imprenditrice brillante e che risconosce al territorio della Maremma ed al mondo imprenditoriale un ruolo importante all’interno della Fondazione. La grande esperienza maturata da Antonella sia nel settore imprenditoriale che in quello bancario – ha proseguito il Sindaco – sono sicuro che potranno essere messe a frutto con successo dalla Fondazione. Voglio complimentarmi con Antonella Mansi per questo prestigioso incarico e farle i miei migliori auguri di buon lavoro».

«Ci siamo sentite pochi minuti fa al telefono – ha detto Elisabetta Iacomelli – e mi sono congratulata direttamente con la presidente  Mansi. Le ho detto che ci aspettiamo grandi cose da lei e a breve abbiamo deciso di vederci».

«La nomina di Antonella Mansi – ha detto Leonardo Marras – è una notizia che ci riempie di orgoglio: alla guida della storica istituzione di Palazzo Sansedoni è stata scelta, all’unanimità, una donna preparata e talentuosa, espressione di questo nostro territorio. La stima che nutro per Antonella e l’amicizia con la quale mi onora sono, per me, motivo di grande gioia. A lei, oggi, va il mio più caloroso augurio di buon lavoro».

 

Commenti