Quantcast

La miniera si fa teatro: da domani “Rivolta e Pìetas” a Ravi con i Katzenmacher

GAVORRANO – Dal 2 all’8 settembre, ogni sera, alla miniera di Ravi – Marchi, nel cuore del geoparco delle Colline Metallifere, torna ad esibirsi la compagnia Katzenmacher, con lo spettacolo “Rivolta e pìetas”.

“Rivolta e pìetas – Memoria e corpo delle miniere” è uno spettacolo itinerante che la compagnia Katzenmacher mette in scena nelsito minerario di Ravi- Marchi. “E’ la seconda tappa di un lavoro che vogliamo lungo e articolato – spiega Santagata – che dal mondo delle miniere, dall’esperienza umana ad esso legata, trae humus e riferimenti di particolare forza, carichi di richiami ancestrali”.

Oggi l’attività mineraria quasi non esiste più, resta però il suo mistero, il suo fascino che continua a sollecitare l’immaginario. Con la scelta di residenza a Gavorrano (di recente la convenzione con il Comune è stata trasformata da annunale a triennale) i Katzenmacher non portano il mondo delle miniere in teatro – come sarebbe facile immaginare – ma al contrario il teatro in miniera. E in questi spettacoli, infatti, non si trovano descrizioni o museificazioni ma comunicazione di ciò che gallerie e materiali hanno trasmesso agli attori, al regista. Per una sera si scopre un mondo ancora vivo. Parlano storie che restano esemplari, oggi come ieri. Vale la pena farci un salto, guardare e ascoltare con attenzione.

Ideazione e regia di Alfonso Santagata. Con Rossana Gay, Johnny Lodi e Massimiliano Poli, ma soprattutto una folta schiera di attori locali: Franco Villareale, Mauro Vilonna, Marco Vinciarelli, Marco Signori, Alessia Signori, Consolata Paracchi, Azzurra Fabbrizzi, Piero Fabbrizzi, Filippo Alberti, Francesco Proietti, Cristina Presta, Giancarlo Viario, Carla Colavolpe, Paolo Bianchi, Lorenzo Cantini, Beatrice Biagi, Silvio Malossi, Michela Marini, Alessia Valeri ed Eleonora Burgassi. Musiche dal vivo degli After Lies. Luci e suono Francesco Margarolo e Irene Innocenti.

Il costo del biglietto è 8 euro l’intero e 5 il ridotto. Per informazioni e prenotazioni Monica: 347 0840413.

Commenti