Al Settembre roccastradino arrivano i Giochi senza frontiere

ROCCASTRADA – Il Settembre Roccastradino archivia il suo primo week-end con un bilancio positivo caratterizzato da un buon afflusso di pubblico e da positivi riscontri riguardo agli eventi che si sono succeduti sabato e domenica. Le feste proseguono tutta la settimana con i suoi appuntamenti che vedranno il clou da venerdì prossimo quando inizierà il vero fine settimana di fuoco. Pubblico anche nei caratteristici vicoli del paese per visitare la Mostra Mercato “Sapore di antica genuinità” che riaprirà gli stand venerdì prossimo, come grande è stato l’afflusso registrato allo stand gastronomico della festa dove è stato possibile gustare i prelibati e succulenti piatti preparati dalle massaie locali, davvero squisiti ed a costi accessibilissimi. Il ristorante resterà aperto la sera con un’offerta sempre ampia e variegata.

Il programma di lunedì, prevede per le ore 21 al campo sportivo gli avvincenti “giochi senza frontiere”, mentre alle 22 allo stand gastronomico 15° Torneo di Puntino. Info 0564.565775.

Ma ecco a seguire il programma dei prossimi due giorni.

Lunedì 2
ore 21 Ex Campo Sportivo Via Carducci: GIOCHI SENZA FRONTIERE; ore 22 Stand Gastronomico: 15° Torneo di puntino.

Martedì 3
ore 19 Serata del Cinghiale; ore 21 Parco del Chiusone: 8° Saggio di Pattinaggio; ore 21 Piazza XXV Aprile: Teatro e comicità con la COMPAGNIA INSTABILE DEI DINTORNI; ore 21.30 Stand Gastronomico: 1° Torneo di Briscola; ore 22 Parco del Chiusone: Poccia 2000, Unplugged con LEO (chitarre e ukulele) & JOLE (voce).

Mercoledì 4
ore 16 Parco del Chiusone: POMERIGGIO DEL BAMBINO; ore 16 Capannacce: Merenda con Bomboloni caldi offerta dalla Contrada Capannacce-Volpaio; ore 21 Piazza XXV Aprile: Spettacolo per bambini C’era una volta…; ore 22 Parco del Chiusone: esibizione scuola di ballo Odissea 2001 e Serata danzante con CINZIA & DANIELE.

Commenti