Quantcast

33esimo campo scuola per bambini diabetici: per imparare a curarsi divertendosi

PRINCIPINA – Si è aperto questa mattina il 33esimo campo scuola per bambini con diabete che si protrarrà sino al 7 di settembre. Il campo, allestito come ogni anno presso la Fattoria la Principina, nel comune di Grosseto, è aperto ai bambini sino ai 14 anni di età. Sono circa 750 i bambini che negli anni hanno partecipato al campo scuola. «Senza contare le numerose altre iniziative per i bambini più piccoli, accompagnati dai genitori – affermano gli organizzatori -, e quelle dedicate ai giovani adulti per accompagnarli dalla Pediatria al “centro per gli adulti”».

L’intento è quello di offrire ai ragazzi la possibilità di mettere in pratica ciò che apprendono mentre stanno apprendendo, incoraggiandoli e facendosi empaticamente partecipi dei loro dubbi e scoraggiamenti. «Il logo dei nostri campi scuola, scelto insieme ai ragazzi – prosegue Romano Bernabò, presidente AGD, associazione aiuto giovani diabetici -, è D.A.I. che ce la fai, dove D.A.I. è l’acronimo per indicare Dieta, Attività fisica, Insulina. I pilastri dell’autocontrollo che, uniti all’educazione aiutano i ragazzi ad aiutare se stessi guidandoli, alla fine, all’autogestione».

Info: Associazione per l’aiuto ai Giovani Diabetici viale De Nicola, 7 – 58100 Grosseto
Tel. 0564.183.5414 – FAX 0564.197.97.97 www.agd.it

Commenti