Quantcast

Blitz di Goletta Verde al Giglio: «Dopo 581 giorni la Concordia è ancora qui». La denuncia al mondo foto

ISOLA DEL GIGLIO – «581 giorni, la Concordia è ancora qui». Uno striscione giallo lungo 12 metri per denunciare i ritardi nelle operazioni di rimozione della Concordia.

Goletta Verde, con il suo veliero, simbolo della qualità e della pulizia del mare, ma anche baluardo contro l’inquinamento, ha fatto tappa nelle acque di isola del Giglio. Ha navigato tra il porto e la Concordia per ricordare al mondo che dal quel tragico 13 gennaio 2012 quando la nave naufragò nel mare del Giglio, quel gigante della Costa Crociere è ancora adagiato e rappresenta un pericolo per l’ecosistema e per l’economia sostenibile dell’isola.

«Dopo 581 giorni – ha detto il presidente nazionale di Legambiente Vittorio Cogliati Dezza – come in un gioco dell’oca si ritorna sempre al punto di partenza. Siamo seriamente preoccupati».

«Chiediamo – ha aggiunto il presidente – se per la rimozione della Costa Concordia esiste un “piano B” in caso di insuccesso dell’operazione».

Commenti