Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuove Figure: a Travale c’è il “Circo delle cose da niente”

TRAVALE – Non è un circo come tutti gli altri. E’ molto più affascinate perché non esiste più ma può essere ricordato negli anni del suo splendore. Ecco perché Nuove Figure ha voluto “Il circo delle cose da niente” della compagnia Teatro del corvo di Milano nel suo programma per la stagione estiva che da metà luglio continua a riscuotere grande successo tra le nuove generazioni. L’appuntamento è in programma mercoledì 14 agosto a Travale, nel centro storico, quando alle 21 inizierà lo spettacolo: “Venite signori e signore, entrate in questo circo fatto di piccole cose!”.

E questo sarà solo l’inizio di un’avventura mozzafiato: tra i protagonisti della rappresentazione (fatta di burattini, pupazzi, oggetti di tutti i giorni) c’è un direttore di pista un po’ nostalgico che rievoca i momenti di gloria dell’ormai dissolto Circo Libellula, trasportando il pubblico in un tendone immaginario dove mostrerà, a modo suo, i diversi artisti che lo resero famoso: Aria, la trapezista invisibile, i clown Bobo e Cetriolo, il Grande Tobia.

Un viaggio sognante, poetico e divertente dalle qualità nascoste. L’ingresso allo spettacolo è gratuito. Per informazioni visitare il sito internet www.nuovefigure.it. Lo spettacolo sarà anche l’occasione per chiudere il laboratorio di costruzione di pupazzi in cartone riciclato rivolto ai bambini accompagnati dagli adulti: le lezioni si sono tenute dall’11 al 14 agosto a Travale proprio con la supervisione degli artisti del Teatro del corvo di Milano.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.