Quantcast

A ferragosto in campo la task force “anti-blackout”: in 35 pronti ad intervenire

GROSSETO – L’Enel non va in ferie e anche per Ferragosto a Grosseto e provincia “Enel Infrastrutture e Reti Toscana” sarà operativa per garantire un servizio elettrico efficiente.

Saranno 35 le risorse impiegate a Grosseto e provincia tra personale operativo, tecnico e addetto ai Centri Operativi. Complessivamente in Toscana saranno 192 i tecnici della Task Force che gestirà i 26.600 km di linee elettriche di media tensione e 59.200 km di bassa tensione, i 140 impianti primari e le 37.898 cabine secondarie che compongono il sistema elettrico regionale per un totale di 2.402.000 clienti.

A coordinare i tecnici dell’Azienda elettrica saranno i Centri Operativi di Livorno e Firenze che operano con un elevato livello tecnologico, individuando in tempo reale l’eventuale guasto e, con la localizzazione satellitare dei mezzi, la squadra più vicina per l’intervento. Un’eccellenza operativa che ha permesso a Enel di conseguire in Toscana un ottimo risultato in termini di interruzioni medie per cliente, attestatosi nel 2012 sui 32 minuti portando su livelli di eccellenza i già positivi standard degli anni precedenti.

Commenti