I tributi dovuti al Consorzio bonifica saranno deducibili dalle tasse

GROSSETO – Il tributo da versare al Consorzio bonifica sarà nuovamente scaricabile dalle tasse. Lo rende noto l’Anbi, (Associazione Nazionale dei Consorzi di Bonifica) che prende atto di una recente risoluzione dell’Agenzia delle Entrate di orientamento completamente opposto rispetto al passato.

Ad un primo esame infatti risultava l’indeducibilità del tributo, ma successivamente, l’Agenzia della Entrate ha dato un’interpretazione estensiva alla risoluzione del 4 luglio 2013. «Questo nuovo orientamento serve a riaffermare pienamente la deducibilità dei contributi dovuti obbligatoriamente ai Consorzi, prevista dal TUIR, così come auspicato da questo e da tutti i Consorzi Bonifica», ha dichiarato il presidente del Consorzio Bonifica Grossetana Fabio Bellacchi.

 

 

Commenti