Lotta all’abusivismo. Confesercenti al fianco di Cerciello: «Solidarietà all’assessore»

GROSSETO – Anche al Confesercenti è al fianco dell’assesore Emanuel Cerciello. Ad esrpimergli solodarietà dopo l’aggessione sulla spiaggia è il presidente provinciale Pier Ferruccio Lucheroni (nella foto).

«Vogliamo esprimere pubblicamente, dopo averlo fatto di persona tramite il Direttore, la solidarietà della nostra Associazione all’Assessore Emanuel Cercello a seguito di quanto accaduto domenica scorsa sul litorale di Marina di Grosseto».

«Il rispetto della legalità ha in primo luogo un valore etico per ogni cittadino, lo ha ancor più se quel cittadino è chiamato ad una funzione pubblica».

«Sappiamo tutti quanto l’abusivismo generi in termini di volumi di affari e di conseguente evasione fiscale, che è quindi causa di uno dei tanti gravi mali del nostro Paese, che la contraffazione è il prodotto della illegalità ed in molti casi dello sfruttamento di soggetti deboli, questo dovrebbe essere tenuto responsabilmente in considerazione anche dai consumatori».

Commenti