Sport

Castiglione della Pescaia candidato ad ospitare i mondiali paralimpici di ciclismo

zanardi_valentinimod

di Barbara Farnetani

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Potrebbe essere Castiglione della Pescaia l’unica tappa italiana per la prossima coppa del mondo di ciclismo paralimpico. Oggi, proprio a Castiglione, il sindaco Gianacralo Farnetani ha incontrato il campione Alex Zanardi e Mario Valentini, allenatore della nazionale italiana paralimpica ciclismo, proprio per parlare della possibilità di far passare il tour nel paese di mare a maggio 2014 nel mese in cui Castiglione sarà comune europeo dello sport.

Durante l’incontro si è discusso anche della presenza, il 6 e 7 novembre prossimo, di Zanardi a Bruxelles assieme ai rappresentati della Giunta e agli altri due testimonial Marco Santucci e Elisabetta Artuso. Il 6 verrà consegnato, dall’europarlamento, l’importante riconoscimento, mentre il 7 presso la sede della Regione Toscana il sindaco incontrerà i tour operator per parlare dell’accoglienza in occasione del mese dello sport.

Il coach della nazionale Valentini ha anche partecipato alla riunione che si è svolta nel pomeriggio con le associazioni sportivce per parlare degli aventi da mettere in campo e della candidatura come tappa per il mondiale paralimpico di ciclismo.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI