Quantcast
Attualità

Sala Eden, dopo la rinuncia Uisp Comune al lavoro per trovare il nuovo gestore

emilio bonifazi bil_2012

GROSSETO – «La Uisp ha comunicato all’amministrazione comunale di non aver potuto rispettare gli accordi seguiti alla procedura di affidamento pubblico che aveva visto tale associazione prendere in gestione la sala Eden». Il sindaco di grosseto, Emilio Bonifazi, commenta così la rinuncia della Uisp. «Capisco le preoccupazioni espresse dalla Uisp in questo momento economico ma mi preme sottolineare l’assoluta correttezza e trasparenza di cui ha dato prova l’Amministrazione in questa vicenda».

«Dispiace, a questo punto, aver perso del tempo prezioso e, soprattutto, dispiace non poter garantire la riapertura immediata di una struttura storica e amata dai grossetani, capace certamente di ravvivare anche le serate cittadine sulle Mura – òrosegue Bonifazi -. È certamente un dato di fatto che esiste la crisi economica, che gli imprenditori e le varie realtà che operano sul territorio trovano numerosi ostacoli finanziari alle loro attività, come è del tutto evidente che la struttura in questione si trova nel cuore del centro storico e sopra le Mura, dove non tutte le macchine possono arrivare proprio davanti all’entrata. Ho già dato mandato di tornare a sondare il territorio e sono già stati fissati incontri tra gli uffici per individuare la procedura più rapida in modo da dare al più presto quel locale ad un nuovo soggetto. Ce l’abbiamo messa tutta una volta, continueremo a farlo».

 

commenta