Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cava 2013: agosto inizia all’insegna delle tradizioni dei Balcani

ROSELLE – Agosto inizia all’insegna dei Balcani alla Cava di Roselle, il suggestivo giardino alle porte di Grosseto: l’appuntamento è alle 20 con una cena balcanica con un ricco menù: mousse di prosciutto di Praga, paradajz Corba (zuppa di pomodoro), insalata greca, sarmale (involtini di foglie di cavolo con maninato, riso e cipolla), Cevapcici (polpette di manzo alla paprika), dessert orasnica. A seguire, alle 22, il concerto di Baro drom orkestar.

Baro Drom in lingua romanè è la “lunga strada”, il lungo viaggio. Un viaggio musicale attraverso la musica klezmer, le hora rumene, le melodie del bacino mediterraneo, la musica dei balcani e le melodie gipsy. Un percorso che rende omaggio alle tradizioni di popoli lontani e diversi che l’ Orkestar rielabora in modo originale, energico, mischiando sempre tradizione ed innovazione e proponendo anche composizioni originali.

Dalla nascita ufficiale dell’Orkestar nel 2010 sono circa 200 i concerti eseguiti nei principali festival e Live-Club d’ Europa, tra i quali: Lindau Festival (2011-2012), Appenzeller open-air festival (2012), Musica Strada Festival (2012),Festival Mediterranea e Oltre (2012), Festival Solstizio d’ Estate (2012), Notte Bianca di Firenze (2011-2012) Notte Blu di Firenze (2011-2012), Gare De Lion (2012), Wangen Jazz Point (2012), Humberg Festival (2011-2012), Teatro del Sale (2012). Il live della Baro Drom Orkestar si è fatto apprezzare in situazioni molto diverse tra loro, dai teatri ai jazz club alle piazze fino ai grandi festival, riscuotendo sempre un ottimo apprezzamento di pubblico e critica (vedi press -radio podcast -video)
Collaborazioni: Goran Kovacevic (Serbian Accordeon Player), Luigi Cardigliano (Cantante Salentino) , Arianna Romanella (Cantante di Musica Popolare del Sud Italia)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.