Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Archeologia sotto le stelle: a Vetulonia una serie di appuntamenti

VETULONIA – Riparte la serie di conferenze di archeologia sotto le stelle. Venerdì 2 agosto, nella piazza Vetluna, davanti al Museo Civico Archeologico “Isidoro Falchi” di Vetulonia, si apre il nuovo ciclo di conferenze sul tema della mostra-evento. Il primo appuntamento serale del Museo di Vetulonia vede come protagonista il prof. Giovannangelo Camporeale, presidente dell’Istituto Nazionale di Studi Etruschi e Italici e Accademico Onorario dei Lincei, che intratterrà il pubblico sul tema “Ai primordi della storia di Vetulonia”. La conferenza inaugura il ciclo di interventi collegati alla mostra-evento “Vetulonia, Pontecagnano, Capua. Vite parallele di tre città etrusche” che avranno luogo, a seguire, nelle date di: giovedì 8, venerdì 9, venerdì 16, sabato 24 agosto alle ore 21.30 nella piazza antistante il Museo. In queste occasioni si prevede l’apertura serale gratuita del Museo e la visita guidata alla mostra.

«La dimensione della mostra, che coinvolge le regioni Toscana e Campania, offre anche quest’anno – spiega il direttore scientifico Simona Rafanelli -, l’opportunità di coinvolgere nelle iniziative del Museo vetuloniese personalità di alto profilo nel campo archeologico e di approfondire e dibattere tematiche e questioni ancora aperte nel mondo dell’etruscologia». «L’occasione è quella di diffondere e promuovere la conoscenza del patrimonio artistico e archeologico del nostro territorio – dice l’assessore alle politiche culturali Federico Mazzarello -, attraverso un collegamento con realtà culturali affini, al fine di creare una rete promozionale valida entro la quale inserire una serie di eventi di grande richiamo».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.