Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“A Tutta Birra”, tra enogastronomia e concerti gratuiti: ci sono anche i Modena City Ramblers

SAN QUIRICO DI SORANO – È tutto pronto a San Quirico di Sorano. Giovedì 1 agosto si inaugura la XXV edizione di “A Tutta Birra”, la più longeva festa della bevanda al luppolo nel raggio di 80 km. La festa, che nacque quasi per gioco e che con lo stesso spirito goliardico è stata portata avanti anche dalle nuove generazioni  continua a puntare sulla qualità dei prodotti alimentari, sulle birre artigianali da far degustare ai visitatori e sulla musica di valore.  Sulla Piazza della Rotonda, luogo storico dello svolgimento della manifestazione che nelle passate edizioni ha ospitato Frankie Energy, Zulù dei 99 posse, J-Ax e molti altri artisti, quest’anno aprirà il sipario giovedì 1 agosto con il Post – Rock di The Evacuees, neogruppo musicale nato in terra di confine tra il Lazio e la Toscana e con un fine serata confidato alla perfomance di Dj Grego&Faber. Il venerdì è una surfata sui generi musicali partendo con il Pop’n’roll suonato degli Street Clerks, passando per il Balkan Sexy Music dei Babbutzi Orkestar e concludendo la maratona con il magistrale ElectroSwing di Ghiaccioli e Branzini.

Il fiore all’occhiello di questa XXV edizione è la serata del sabato 3 agosto con il concerto gratuito dei Modena City Ramblers. La famosa band, nel bel mezzo del suo nuovo tour 2013 dal nome “Niente di nuovo sul fronte Occidentale” sbarcherà a San Quirico di Sorano e inebrierà la Piazza della Rotonda con le loro ballate folk, arricchite dai testi ormai famosi in tutta Italia e oltre. Il sabato caldo di San Quirico di Sorano si concluderà in grande stile con l’apertura in seconda serata affidata al Dj Scara e un closing party Dj Samu e Ettore. Una domenica dal folk cantautorale con il Live del Trio Volpara che chiuderà una quattrogiorni di festa.

La Festa della Birra di San Quirico che nel corso della sua longevità ha saputo contribuire in maniera concreta anche al bene sociale della popolazione costruendo rapporti sinergici con altre organizzazioni no profit, quest’anno vuole festeggiare un compleanno importante in grado di annoverarsi tra gli eventi che cambieranno la storia di questa terra. Per tutto il periodo della Festa l’organizzazione “A Tutta Birra” metterà a disposizione una variegata scelta di birre artigianali e un fornito stand gastronomico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.