Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Teatro delle Rocce: contro la mafia i Katzenmacher portano in scena “Contrastro”

GAVORRANO – Debutta il primo agosto e sarà in scena fino a domenica 4 al Teatro delle Rocce di Gavorrano il nuovo spettacolo della compagnia Katzenmacher. Un lavoro che è stato sviluppato anche quest’anno insieme alla comunità del posto e che ha visto, come era accaduto anche in passato, diventare protagonisti come attori proprio i gavorranesi. Il tema che viene affrontato quest’anno, per la regia di Alfonso Santagata è quello della mafia e della corruzione e proprio per questo il lavoro della Katzenmacher ha per titolo proprio “Contrasto”. Contrasto alla mafia, alla criminalità organizzata, un contrasto che nasce dal teatro, dalla storia e dalla gestualità, dal lavoro delle persone che, da dilettanti, salgono sul palcoscnico e si trasformano in veri attori (nella foto il Teatro delle Rocce).

Uno spettacolo che quindi impegna al fianco della compagnia il gruppo di appassionati e allievi del territorio che già da qualche tempo partecipano alle attività svolte per il nuovo progetto di stabilità e residenza artistica istituito con Regione Toscana, Provincia di Grosseto, Comune di Gavorrano e Parco Nazionale Colline Metallifere.

Lo spettacolo – “Schegge, brani, fotogrammi impazziti sulla malavita e gli arricchiti: il male di oggi. Gli ingenui pensano che la mafia si stia indebolendo; i furbi tacciono e collaborano usando un’altra lingua, quella dei politici ,dei professionisti , degli imprenditori. Le nuova generazione mafiosa lavora nei grandi Uffici ,sono nel mondo della Comunità Europea ,e nel mondo del Parlamento. Fatta la legge trovato l’inganno. Corruttori e corrosivi pronti a dare corpo ad impensabili opere e progetti. Piegano il potere ai loro interessi e, se si presenta un ostacolo, non c’è più da abbatterlo ma silenziosamente annullarlo a sostegno dell’efficienza economica. E se lo Stato alza la voce, un accomodamento si può sempre trovare”.

Appuntamento allora al Teatro delle Rocce di Gavorrano dal 1 agosto alle 21,30 e in replica fino al 4 agosto.

Per info: www.teatrodellerocce.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.