Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alluvione: Rossi firma l’ordinanza per i fondi a 338 imprese. 157 quelle grossetane

FIRENZE – «Ho firmato l’ordinanza che permetterà di erogare i contributi alle imprese extra agricole danneggiate dalle alluvioni di fine 2012 in 6 delle 10 province toscane. Avevo promesso che avrei emesso l’ordinanza entro la fine del 2013 e sono particolarmente contento di averlo fatto con 5 mesi di anticipo. Questo è stato possibile grazie al fatto che la Regione a suo tempo ha anticipato i fondi che ad oggi non ci sono ancora giunti tutti dal Governo». Lo ha detto il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, nel corso del breafing con i giornalisti che ha tenuto al termine della Giunta regionale.

La Regione erogherà i fondi attraverso Sviluppo Toscana (la società sua controllata). Ne beneficeranno 338 imprese per un totale di 12,8 milioni di euro. Si tratta di 157 imprese di Grosseto, alle quali andrà un totale di 4,8 milioni di euro. In provincia di Massa-Carrara sono 145 quelle ammesse a contributi per un totale di 3,6 milioni di euro. Le 14 imprese di Lucca che ne hanno diritto riceveranno complessivamente 670.000 euro. Sono 14 anche quelle che hanno sede in provincia di Siena. A loro andrà un totale di 314.000 euro. In provincia di Pistoia a 2 aziende sono destinati un totale di 248.000 euro, mentre in provincia di Pisa 4 aziende otterranno in totale 31.000 euro.

Il bando per ottenere i contributi scadeva il 7 luglio scorso e gli uffici hanno completato l’esame delle domande in soli 15 giorni. «Si tratta di tempi davvero rapidissimi – conclude il presidente Rossi – e di un risultato importante dovuto all’impegno degli uffici regionali e di Sviluppo Toscana, che ringrazio, e un po’ anche al mio».

Dopo l’esame da parte della Corte dei Conti sarà pubblicato l’elenco completo degli aventi diritto, molti dei quali per poter ottenere l’erogazione dei fondi dovranno presentare una documentazione integrativa. Sviluppo Toscana, non appena in possesso di tutti i documenti necessari, erogherà materialmente i contributi entro un massimo di 60 giorni.

Il sito da consultare per l’accesso agli elenchi e alla modulistica è www.sviluppo.toscana.it

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.