Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Regina delle torte, cake design e pasta di zucchero. Tutorial: il procione Gastone foto

GAVORRANO – Da oggi inauguriamo una nuova rubrica, la Regina delle torte, una rubrica che vuole andare incontro ad una passione tutta nuova che ultimamente impazza tra le mamme e le nonne, ma che sta coinvolgendo anche qualche babbo. La passione per il cake design e per la pasta di zucchero con le moltissime possibilità che concede di esprimere una certa dose di vena artistica unita all’arte culinaria. La rubrica, che sarà pubblicata il martedi, in alternativa agli articoli di cucina della nostra Daiana, insegnerà a tutte le neofite dell’arte della pasta di zucchero le basi e qualche trucco per provare a cimentarsi in questa che è una vera e propria arte.

Tutorial: Il procione Gastone

a cura di WonderWhip

Occorrente:
Pasta di zucchero nera, grigia, rossa e bianca, un pennello, colla edibile, un pennarello alimentare nero

Preparazione:
Prendiamo una palla grande come una noce di pasta di zucchero grigia e dividerla in due parti: un terzo e due terzi. TESTA: Formiamo una palla che andiamo ad appiattire leggermente, poi con gli indici schiacciare un pochino i lati in modo da dare una forma stretta sopra e larga sotto alla nostra testolina, prendiamo poi della pasta di zucchero nera e la dividiamo in quattro parti creando cosi due palline più grandi e due più piccole. Con le mani spolverate di zucchero a velo prendiamo le palline più grandi una per una e schiacciandole tra pollice e indice creiamo due dischi neri. Prendiamo il pennello e bagniamo leggermente di colla la parte dove andremo a piazzare gli occhi, e ci incolliamo i dischi appena fatti. Formiamo due piccoli coni con le due palline rimaste, dopo aver bagnato di colla edibile, incolliamo le orecchie del nostro Procione. Con una pallina piccolissima di pasta di zucchero nero formiamo il nasino che incolleremo alla testa. Con due palline piccoline di pasta di zucchero bianca formiamo due piccoli dischi che verranno incollati sui dischi neri degli occhi. Con il pennarello alimentare facciamo le pupille del nostro animaletto

CORPO: Ora prendiamo la palla più grande di colore grigio e formiamo un ovale che andremo a assottigliare e modellare per ottenere la forma del corpo, poi, con la colla alimentare, attacchiamo la testa al corpo.

Ora prendiamo due pezzi di pasta di zucchero grigia di misura uguale e formiamo due triangoli allungati dagli angoli arrotondati (saranno le zampine), con uno strumento di modellaggio o anche la parte non tagliente di un coltello creiamo delle incavature nella parte più larga dei triangoli. Attacchiamo ora le zampine al corpo con la colla edibile piegandole verso il davanti, facciamo una strisciolina nera che andremo ad attaccare a mò di bocca.

CODA: Prendiamo due palline di pasta di zucchero: una nera e una grigia, formiamo quattro dischi per ogni colore, di misura più o meno uguale e attacchiamoli uno sopra l’altro, alternandoli accuratamente, senza aver bisogno di colla questa volta.

Diamo ai nostri dischi incollati insieme una forma di serpentino assottigliandone le punte, e rendendo più omogenei tra loro gli otto dischi, quattro grigi e quattro neri.

Poi con la colla uniamo la coda al corpo.

Prendiamo due palline di colore grigio che andranno a formare i piedini del procione.

CUORE: Il nostro procione Gastone sta prendendo vita: prendiamo ora una pallina di pasta di zucchero rossa, la stendiamo con il nostro mattarellino sino a farne una sorta di sfoglia.

Prendiamo uno stampino ad espulsione a forma di cuoricino, ricaviamo un cuoricino e lo incolliamo tra le zampine del procione…

Ora, il nostro Gastone, il romantico procione (come si vede nella foto ad inizio pagina), è pronto!

E se volete saperne di più sull’arte della Cake design o prendere qualche spunto  creativo per le vostre prossime creazioni, ma anche se avete qualche dubbio o qualche domanda da fare potete rivolgervi a Wonder Whip, cupcakes & co. al numero 349-6865133. Per suggerimenti vi consigliamo di sfogliare la pagina facebook: www.facebook.com/Wonderwhip

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.