Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mondiali di Vela: cerimonia di apertura nel segno dei giovani. Da lunedì tutti in acqua

di Lorenzo Falconi

MARINA DI GROSSETO – E’ come un film già visto, ma questa volta con interpreti più giovani. Il secondo mondiale di vela va in scena a distanza di quattordici giorni, con la cerimonia di apertura dell’RS Feva Under 16. Il tripudio di colori torna a riversarsi così sul lungomare della frazione balneare. Le nazioni partecipanti salgono a 15 con l’ingresso della Russia, ma in buona sostanza toccherà a Canada e Australia sfidare il resto d’Europa e l’Italia, che sarà in acqua per difendere il titolo iridato. «Ripetersi non sarà semplice – spiega Marco Borioni della Compagnia della Vela di Grosseto -, speriamo di farci valere soprattutto con le nostre tre barche maremmane, per quella che un’esperienza unica». Nutrita la pattuglia olandese, ma è soprattutto la flotta inglese ad avere intenti bellicosi e velleità da titolo.

Intanto il serpentone colorato partito dalla colonia San Rocco giunge al porto di Marina e da questa gioiosa sfilata emerge la vivacità dei giovani e la voglia di scendere in acqua. Oggi è festa, ma da domani lo sarà ancora di più con l’inizio delle gare. «Un mondiale giovanile ci dà la possibilità di sviluppare ulteriormente questo settore sportivo – spiega il vicesindaco Paolo Borghi -, abbiamo già ottenuto buoni riscontri dal Formula 18, anche dal punto di vista del turismo che puntiamo ad incentivare ancor di più con questa edizione dedicata agli Under 16».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.