Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vendeva droga sul lungomare, arrestato un Grossetano

di Barbara Farnetani

MARINA DI GROSSETO – Aveva scelto un metodo tutto nuovo per spacciare. Il cliente e il venditore, infatti, non si incontravano mai, si limitavano a lasciare la droga e il denaro sopra ad un motorino, tra il cruscotto e il cupolino della moto, ben avvolti dentro un panno. Prima passava l’acquirente, che lasciava il denaro, poi lo spacciatore sostituiva i soldi con la droga, cocaina per la precisione. Il tutto in una delle vie adiacenti al lungomare di Marina di Grosseto.

Gli agenti della squadra Mobile sono rimasti appostati due giorni, il 15 e il 16 luglio, sino a quando non sono riusciti a beccare lo scambio, che hanno anche filmato. L’acquirente, che era anche il proprietario della moto, è arrivato lasciando il denaro ben avvolto nel pannetto e poi se ne è andato, dopo poco è arrivato lo spacciatore, un grossetano di 35 anni, accompagnato da un coetaneo. L’uomo ha sostituito i soldi, 120 euro, con la droga, 2 grammi di cocaina e ha fatto per andarsene, ma è stato arrestato dai poliziotti. Per lui sono scattate le manette, mentre per l’uomo che era con lui la denuncia con l’accusa di spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti hanno sequestrato la droga, il denaro, e 805 euro all’amico del venditore, perché probabile provento di attività di spaccio. Questa mattina in tribunale la convalida. Per l’uomo sono stati disposti i domiciliari.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.