Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La provincia scommette sul “Mitup” per migliorare le informazioni turistiche

Più informazioni su

GROSSETO – È ufficialmente attivo il Mitup, “Maremma informazioni turismo unico provinciale”, l’ambizioso progetto della Provincia di Grosseto basato sulla connessione dei punti d’informazione e accoglienza turistica con i più popolari social network, anche grazie all’uso di tablets e smartphone. Il tutto coordinato da un Tourism information center in collegamento con la Regione Toscana (nella foto da sinistra Francesco Tapinassi, Leonardo Marras e Gianfranco Chelini).

Mitup è un sistema altamente innovativo, su cui la Provincia ha investito risorse ed energie dopo lo scioglimento delle Apt, per rafforzare il brand di Maremma Toscana grazie ad una  moderna visione di ospitalità 2.0.

Il Mitup integra e mette in connessione Iat, uffici di informazione ed accoglienza turistica locale presenti nel territorio e i soggetti che offrono servizi turistici  – Comuni, Pro Loco, parchi, porti, etc. – superando la frammentazione che, fino ad oggi, ha caratterizzato il sistema e permettendo così ai turisti di avere informazioni su tutto ciò che è possibile fare in ogni angolo della provincia durante il loro periodo di permanenza. Oltre ad una omogenea informazione, il Mitup garantisce anche lo standard qualitativo delle informazioni su tutto il territorio, perché prevede una redazione centrale che elabora le notizie per veicolarle, poi, su tutti i canali disponibili: internet, social, smartphone e, ovviamente, uffici informazioni presenti in provincia.

Lo scorso sabato 6 luglio, inoltre, è partito il servizio di informazione ed accoglienza turistica della Provincia di Grosseto (con sede in via Monterosa 206, ex A.P.T.) e del Comune di Grosseto (con sede presso il Cassero Senese). I due uffici sono aperti tutti i giorni: il primo dalle 9 alle 18 mentre il secondo dalle 9 alle 13 e  dalle 16 alle 19:30. Inoltre è attivo un numero unico provinciale per avere ogni tipo di informazioni (0564 484848) ed una unica mail infoturismo@provincia.grosseto.it. La gestione de servizio, dopo una gara pubblica, è stata affidata all’Ati costituita dalla cooperativa Sistema Museo di Perugia e dalla società A.Ma.Tur di Massa Marittima.

Tutto pronto, quindi, per accogliere i viaggiatori che giungeranno in questo angolo di Toscana che è, ormai, una meta turistica consolidata: infatti, da una recente indagine online condotta dal Centro Studi del Touring Club sulle intenzioni di vacanza degli italiani, la Maremma risulta la prima località in Toscana scelta per trascorrere un periodo di ferie nell’estate 2013.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.