Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ippodromo dei Pini e Casalone diventano “gemelli”: «Insieme per sconfiggere la crisi»

FOLLONICA – Un fine settimana importante per l’ippodromo di Follonica: concorso di equitazione, selezioni di cavalieri e infine, ma non ultimo, gemellaggio con la struttura del Casalone di Grosseto. Per uscire dalla crisi che ha investito il mondo del cavallo negli ultimi anni «ci vogliono idee, professionalità ma soprattutto collaborazioni» dicono i vertici di Sistema Cavallo, la società che gestisce l’ippodromo di Follonica. «Proprio in quest’ottica – aggiungono – l’amministratore delegato della Sistema Cavallo, Silvio Toriello, stringe la mano a Alessandro Massai presidente dell’ippodromo grossetano, in vista di fertili sinergie che da oggi in avanti saranno messe in campo dalle due realtà sportive».

I due imprenditori si sono incontrati più volte parlando e scambiandosi opinioni sul lavoro da svolgere per superare il difficile momento che sta attraversando l’ippica. «Non è un fatto così scontato e banale che tra due strutture vicine geograficamente  si instauri una collaborazione, spesso ognuno pensa alla sua azienda senza preoccuparsi delle realtà intorno. Ma così andare avanti diventa difficile perché adesso tutto è cambiato e serve lungimiranza e acutezza».

Da qui la decisione di stringere un gemellaggio che verrà celebrato nel pomeriggio di venerdì 19 luglio all’ippodromo di Follonica prima con un aperitivo e a Grosseto dopo con una cena, con uno scambio simbolico di targhe che poi verranno apposte in entrambi i centri, tutto alla presenza delle autorità locali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.