Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da spending review a spending for you: le proposte di Posto Pubblico

GROSSETO – La spesa pubblica: spending for you. Con questo gioco di parole che riprende l’ormai tipica espressione anglofona di spending review, l’esperienza di Posto Pubblico si affaccia sulla tematica. «Prima di fare una spending review, serve una chiara spendig preview che dovrà liberare da subito risorse per far fronte all’emergenza welfare», questo il concetto di base nell’incontro programmato venerdì 19 luglio al bagno Gondoletta di Marina di Grosseto. «Un’azione combinata a livello di istruzione, funzionamento del mercato e finanziamento delle imprese potrebbe contribuire a migliorare le scarse prestazioni dell’Italia nel campo della ricerca e dell’innovazione – spiegano da Posto Pubblico. Dato infine che, il protrarsi della recessione incide sul reddito disponibile delle famiglie e sulle opportunità di lavoro, accentuando il rischio di povertà e di esclusione sociale, occorre impostare il programma di riforme secondo i principi dell’equità sociale, nonché migliorare l’efficienza del sistema di protezione sociale».

All’incontro in programma alle 19.00, parteciperanno: l’On. Maria  Elena Boschi Deputata Camera PD, l’On. Francesco Bonifazi Deputato Camera PD, Enrico Morando PD, Gabriele Fusini Presidente CNA Grosseto, Mario Salvestroni Presidente Confindustria Grosseto, Pier Ferruccio Lucheroni Presidente Confesercenti Grosseto, Flavio Zazzeri Assessore Attività Produttive Comune di Massa Marittima. Coordina Stefano Steri Posto Pubblico, introduce Andrea Bartalucci Posto Pubblico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.