Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Castiglione il mare dei bambini è tutto nuovo: ecco la spiaggia per le colonie foto

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Attività ludiche e d’intrattenimento per i più piccoli, nuove attrezzature sportive e, in arrivo, serate dedicate alla cultura, sono le novità che caratterizzeranno l’ex piazzale Maristella per tutta l’estate.

Location d’eccezione, posta all’inizio del lungomare di via Roma, la “piazzetta sul mare” in custodia al Comune di Castiglione della Pescaia, trova finalmente una destinazione a servizio dei cittadini e dei turisti: “Da questo anno, la colonia dei bambini castiglionesi, si è trasferita in centro, corredata di servizi aggiuntivi – spiega Sandra Mucciarini consigliere con delega al sociale -. Le strutture, realizzate dalla cooperativa Atlantide constano di nuovi gazebo per ampi spazi d’ombra, di attrezzature sportive per giocare a calcetto e a beach volley e di un nuovo parco giochi dedicato ai più piccoli. Per quello che concerne i servizi invece, il Comune ha acquistato una nuova sedia job destinata ai bambini diversamente abili che si va ad aggiungere alle tre già utilizzate dagli operatori del Coeso e della cooperativa Uscita di Sicurezza che organizzano le attività.

Il servizio estivo è stato realizzato per i ragazzi con età compresa tra i 4 e i 12 anni con agevolazioni sul trasporto: tutti gli iscritti infatti, potranno usufruire di un pulmino il cui tragitto consente, anche a chi abita nelle frazioni, di potervi accedere con facilità. Per la pausa pranzo invece, i ragazzi saranno ospitati all’interno della mensa delle scuole medie dove, una volta a settimana nelle ore pomeridiane, svolgeranno attività didattiche finalizzate alla compilazione dei compiti estivi. Le attività saranno attive fino al 31 di agosto”.

Ma non è tutto, il Comune di Castiglione anche questo anno, grazie al Coeso e alla cooperativa Arcobaleno, ha realizzato la colonia estiva per i maggiorenni diversamente abili presso il bagno Tropical di Marina: “Un servizio corredato di trasporto e realizzato per lo svolgimento delle attività socio riabilitative dei ragazzi – continua Mucciarini -. Un progetto che durerà fino al 31 luglio ma che abbiamo deciso di prolungare, per i ragazzi castiglionesi, fino al 31 agosto, in collaborazione con la Fondazioneil Sole e la cooperativa Atlantide, al bagno degli ex ferrovieri sempre a Marina. Infine, ci siamo occupati anche dei piccoli, con età compresa tra i 18 mesi e i tre anni – dice Mucciarini -. Infatti, in collaborazione con la cooperativa San Tommaso d’Aquino, il Comune ha realizzato anche la colonia estiva per loro con una struttura ubicata alla fine del lungomare di via Roma. Nel ringraziare quanti hanno contribuito alla realizzazione di questi progetti con grande professionalità ed impegno – conclude Mucciarini -, mi preme sottolineare come, nonostante la difficoltà economica che questo momento storico impone, l’Amministrazione Comunale di Castiglione della Pescaia non ha tagliato, ridotto o modificato nessun servizio destinato al sociale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.