Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alluvione: vanno avanti i lavori sul fiume Albegna. Bramerini: «Procedono bene»

Più informazioni su

FIRENZE – Nuovo sopralluogo dell’assessore regionale all’ambiente e all’energia Anna Rita Bramerini sui cantieri aperti sul fiume Albegna dopo l’alluvione del 12 novembre scorso.

L’assessore, insieme ai tecnici della Provincia di Grosseto, del Consorzio di Bonifica dell’Osa-Albegna e i rappresentanti dei comitati cittadini, ha controllato lo stato di avanzamento delle opere in corso e spiegato l’evoluzione dell’attività che dovrebbe completarsi entro l’autunno.

In particolare, i lavori riguardano la risagomatura del torrente Osa, tutti i lavori di somma urgenza ovvero i lavori di ripristino avviati subito dopo l’evento, e il consolidamento dell’argine Magione Radicata.

Il sopralluogo ha riguardato anche la zona della Marsiliana, quella di Ripa Rossa e la confluenza del Castione con l’Albegna. Entro la fine di luglio l’assessore incontrerà di nuovo i cittadini per una nuova tappa del monitoraggio sull’andamento della ricostruzione.

“Al termine del sopralluogo non posso che esprimere la mia soddisfazione – ha detto Bramerini – per  la parte di lavori che il Consorzio ha già fatto e per quelli che sono ancora in corso. Ricorderei che questa è solo una prima parte delle opere che dovranno essere realizzate per la messa in sicurezza di tutto il territorio. Ma certamente il fatto che la Regione Toscana abbia anticipato i fondi permette oggi di vedere già diversi lavori conclusi e altri comunque in buono stato di avanzamento”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.