Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Falcolandia, fiera della musica popolare da tutto il mondo, anche la Maremma di David Vegni

Più informazioni su

ROMA – Ci sarà anche il cantastorie maremmano David Vegni alla festa e fiera dell’artigianato Falcolandia a Roma. 30 stand di ogni genere dalla pelletteria fatta su misura, alla degustazione di prodotti enogastronomici locali. Tre giornate in cui si può ammirare l’artigianato, gli antichi mestieri. Un parco giochi per i bambini e tanta musica folkloristica nel rispetto delle tradizioni autoctone. Musica colombiana con il gruppo Tairona il venerdi 12, sabato 13 la jam session irlandese coordinata dal M°Peperoni e a seguire gli stornellatori romani, cantastorie di strada e tradizione toscana con David Vegni e Agnese Monaldi. La domenica sarà all’insegna della bossanova brasiliana con la cantante Donatella Daniele

David Vegni abbandona all’età di trenta anni l’attività di ragioniere per abbracciare la fisarmonica. Fondamentale l’incontro con Eugenio Bargagli, anziano, autentico cantastorie di Maremma. Con lui inizia a girare per le piazze, feste popolari, cantando il “maggio” e la ”befana”. In un mondo dove la comunicazione diventa globale, il cantastorie crede ancora nel contatto diretto nelle piazze, nelle vie delle metropoli e dei borghi medievali, con la gente che incontra per caso e che si ferma ad ascoltare e partecipa allo spettacolo. David ha portato questa sua esperienza anche all’estero, in particolare a Londra dove è vissuto sei anni. Ora è tornato, ha trovato un lavoro “normale”, ma non ha abbandonato la sua amica di sempre, la fisarmonica, dove continua a sognare un mondo che forse non c’è più e con una innata voglia di “rallegrar la gente”.

L’evento è organizzato dall’associazione volontari Capitano Ultimo è andrà avanti sino al 14 luglio. Per avere informazioni: www.volontaricapitanoultimo.it

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.