Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Libri: il Premio Campiello sbarca a Punta Ala

PUNTA ALA – Il Premio Campiello Letteratura, sbarca anche quest’anno a Punta Ala. L’Associazione Tutela di Punta Ala organizza l’incontro con i cinque scrittori finalisti dell’edizione 2013, giovedì 18 luglio,  alle 19, presso la Pagoda sulla spiaggia del Gallia Palace Hotel. Protagonisti di questo tour letterario i cinque finalisti, selezionati dalla Giuria dei Letterati lo scorso 31 maggio a Padova: Giovanni Cocco con “La Caduta” (Nutrimenti), Valerio Magrelli con “Geologia di un Padre” (Einaudi), Beatrice Masini con “Tentativi di botanica degli affetti” (Bompiani), Ugo Riccarelli con “L’amore graffia il mondo” (Mondadori), Fabio Stassi con “L’ultimo ballo di Charlot” (Sellerio). Modererà l’incontro la giornalista di Rainews24 Lucia Goracci. L’ingresso è libero.

«La 51^ edizione è caratterizzata da diverse novità, attraverso le quali cercheremo di esaltare il carattere letterario del premio, senza tralasciare i suoi tradizionali risvolti di eleganza e di visibilità mediatica», ha affermato Piero Luxardo, Presidente del Comitato di Gestione del Premio Campiello. In attesa della serata conclusiva, tra giugno e luglio è previsto un ricco calendario di appuntamenti con gli autori in varie parti d’Italia. «Questa edizione si connota anche per il consolidamento e l’espansione del Premio Campiello su tutto il territorio nazionale, peraltro già intrapresa negli ultimi anni anche grazie all’impegno degli autori nel promuovere le loro opere», ha sottolineato Luxardo. Sono previsti incontri a Venezia, Castelfranco Veneto, Milano, Roma, Punta Ala, Assisi, Jesolo, Asiago, Cortina e Lido di Venezia; e, per la prima volta, anche a Palermo e a Pescara.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.