Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Contro il commercio abusivo in spiaggia i controlli si fanno in quad. Oltre mille articoli sequestrati

ORBETELLO – Mille articoli contraffatti o venduti senza autorizzazione sono già stati sequestrati sulla spiaggia di Orbetello. Sono iniziati nei giorni scorsi i servizi mirati sulle aree demaniali per il controllo ed il contrasto al commercio ambulante abusivo. Venerdì un primo controllo è stato fatto congiuntamente da personale della Polizia Municipale di Orbetello e dell’Ufficio Locale Marittimo di Orbetello (nella foto gli operatori in quad) con l’impiego di uomini in abiti civili ed in divisa sulle spiagge di Ansedonia e della Feniglia. Martedì un secondo intervento congiuntamente anche agli uomini della Polizia provinciale, è stato fatto sul litorale della Giannella e della zona campeggi tra Osa e Albegna.

I controlli hanno comportato l’accertamento di alcuni soggetti intenti a vendere la loro merce senza alcuna autorizzazione e pertanto si è proceduto alla verbalizzazione ed al sequestro della merce. In totale sono stati sequestrai oltre 1000 pezzi di merce di scarso valore. «Il controllo – fa sapere il comandante della polizia municipale di Orbetello Francesco Bettazzi – in particolare era volto a contrastare la vendita di merce contraffatta, che fortunatamente è poco presente sulla parte di litorale orbetellano. I controlli proseguiranno nel corso della stagione estiva, anche in coordinamento con la Questura di Grosseto finalizzati anche al controllo del rispetto sulla normativa dell’immigrazione».

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.