Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pugliato: sabato Pagliara va a caccia del titolo italiano dei superpiuma

Più informazioni su

CECINA (LI) – Rosanna Conti Cavini, accompagnata da Franco Ciardi, dal delegato provinciale Fpi di Grosseto Patrizia Contri e dalla nipotina Desirée Corsini, ha presieduto presso il palazzo comunale di Cecina, insieme al sindaco della cittadina toscana Stefano Benedetti, ai pugili e ai maestri e a tutta una serie di personalità, alla presentazione dell’evento pugilistiche che sabato prossimo 13 luglio sarà incentrato sul match valido per l’assegnazione del vacante titolo italiano dei pesi superpiuma tra l’idolo di casa, Floriano Pagliara, accompagnato dal mastro Don Saxby, e il napoletano Nicola Cipolletta, che è invece allenato da Antonio Chiacchio. Nel sottoclou del match, oltre a tutte una serie di esibizioni di sport da combattimento, anche il rientro agonistico di Giovanni Niro, già imbattuto campione italiano dei pesi leggeri.

Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco Benedetti, che ha rimarcato di come Pagliara, che da diversi anni risiede in America, sia un ambasciatore di Cecina nel mondo, e di come per la prima volta la cittadina sarà il teatro di un match valido per un titolo italiano con un cecinese come protagonista. La portata storica della proposta della promoter Rosanna Conti Cavini è stata immediatamente accolta da imprenditori locali come Giovanni Bondi e Giacomo Toninelli, proprietario e direttore della “Buca del Gatto”, la struttura dove sarà ospitato l’evento, e da Marcello Padroni, proprietario di “Acqua Village”, che da anni è lo sponsor personale di Pagliara. Tutti gli intervenuti hanno sottolineato quanto questo match sia significativo non solo per Floriano ma anche per le tradizioni sportive di Cecina, e la cittadina sarà, come al solito, tutta schierata al fianco del suo pupillo in un match che si presenta come certamente non facile. Tutti gli intervenuti hanno sottolineato il fatto che quella di sabato prossimo sia una grande serata di sport, augurio fatto proprio anche da Luciano Ballati, delegato per lo sport del comune di Cecina, dal delegato Coni Bassa Val di Cecina Mauro Guglielmi e dal presidente della consulta dello sport (a nome di 63 associazioni) Giorgio Ciampini. Rosanna Conti Cavini, da parte sua, ha evidenziato di come sia la terza volta negli ultimi anni che la sua organizzazione fa tappa a Cecina, e di come questa volta gli sforzi fatti per esaudire il desiderio di combattere in casa per il titolo italiano di Floriano Pagliara, pugile amministrato dalla manager Monia Cavini, siano stati davvero importanti.

La serata di Cecina sarà trasmessa in diretta da Sportitalia2 con commento di Fabio Panchetti e Alessandro Duran, oltre al titolo italiano Pagliara-Cipolletta, Giovanni Niro, grossetano di adozione, affronterà il romeno Cristian Niculae con tre incontri di dilettanti in programma. Il più interessante sicuramente quello che vedrà il pugile cecinese dell’Uppercut Boxing team Alessio Mastromatteo di fronte al pistoiese Giuseppe Calabrese in forza all’accademia pugilistica Ugo Schiano, mentre altri protagonisti saranno i ragazzi della Pugilistica Grossetana presieduta da Umberto Cavini. La prevendita per i biglietti è già a pieno regime, ticket ai seguenti numeri: 338/5261043 (Moreno) e 340/4890675 (Alessio).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.