Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mondiali di vela: la classifica cambia nella notte. Revocata la squalifica a Mischa Heemskerk

MARINA DI GROSSETO – È cambiato tutto nella notte, con il Comitato di regata che ha accettato la richiesta di riparazione di Mischa Heemskerk e Bastiaan Tentij (NED 1796) per la squalifica presa in gara 1 per aver toccato la barca arrivi. Il team olandese, fino a ieri indietro in classifica, si trova così con un secondo posto in più e una squalifica in meno, che gli permette di balzare, con 4 punti in 4 gare, in prima posizione in classifica generale. Francois Gabart mantiene il secondo posto (6 punti), mentre l’inglese Hugh Styles, fino a ieri sera in testa, scivola al terzo posto (6 punti).

«È stata fatta richiesta di riparazione della squalifica – ha dichiarato Costanzo Villa, presidente del Comitato di regata – in quanto la barca arrivi, benché fosse ancorata, non teneva bene e si aiutava dunque anche con i motori, non risultando completamente ferma. Per cui non è stato lui ad andare contro la barca, ma la barca ad andare contro di lui. Appurati i fatti, gli è stata restituita la sua posizione originale».

«Siamo ovviamente molto contenti» ha raccontato Bastiaan Tentij, prodiere di NED1796. «Questa mattina ci siamo trovati davanti una classifica niente male. Ci speravamo in questa decisione, eravamo certi di non essere in torto. Siamo davvero felici per la decisione presa, ora pensiamo alle ultime due regate di oggi prima delle finali».

Queste le nuove prime tre posizioni della classifica:
1. NED 1796 – Heemskerk/Tentij – 2 RDG, (18), 1, 1 – 4 punti
2. FRA 301 – Gabart/Vandame – 2, (81 BDF), 1, 3 – 6 punti
3. GBR 7 – Styles/Mason – (3), 1, 2, 3 – 6 punti

La nuova classifica integrale aggiornata è disponibile a questo link: http://www.compagniadellavelagrosseto.it/wp-content/uploads/2013/07/09_07_PROVISIONAL.pdf

Per informazioni: www.compagniadellavelagrosseto.it – http://2013.f18worlds.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.