Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sport e solidarietà: con le iniziative Uisp raccolti 4347 euro

GROSSETO – Un cuore da 4.347 euro. La Uisp ha consegnato il ricavato delle ultime cinque manifestazione di solidarietà. Bicincittà a Grosseto e Castiglione hanno permesso di devolvere 200 euro all’Aido di Grosseto e 750 euro tra Cri, Aido e Misericordia di Buriano; sempre parlando di due ruote il tradizionale cicloraduno della solidarietà ha prodotto  1.032 euro per La Fondazione Il Sole. Grazie al memorial Lozzi di calcio a 5 sono stati consegnati 1000 euro all’associazione Sunrise, mentre sempre grazie al calcio a 5, con il memorial Ghini, l’Ammec di Grosseto ha potuto ricevere 565 euro. Grazie alla pagaiata vivifiume di Albinia le società Cus Albinia e Sporting Club sono state gratificate con 300 euro. In tutto dall’inizio del 2013 sono stati raccolti 23.269 euro, considerando che nel primo semestre il conto si era fermato a 19mila euro: 2.600 euro con il burraco (700 all’associazione La Farfalla, 1.000 per il Sole,. 700 all’Unitalsi e 300 all’Associazione Violenza sulle donne), 500 con Giocagin per Peace Games, 520 con il memorial Centini per le Famiglie Sma, 2.390 euro con il memorial Di Paola per l’Altra Città, 420 con il memorial Cappuccini per l’Admo; la Uisp ha rivolto la sua attenzione all’alluvione d’Albinia, devolvendo 12.492,80 euro a favore di scuole e società sportive.

«Ovviamente l’alluvione di Albinia – afferma il presidente provinciale, Sergio Stefanelli – è un evento che ha colpito tutti e sul quale si sono concentrati i nostri sforzi. Il nostro impegno rappresenta una goccia nel mare, ma siamo soddisfatti dei risultati ottenuti attraverso le leghe e le aree che si sono impegnate fortemente, anche in maniera diretta e senza bisogno di essere stimolate, segno che Uisp e solidarietà ormai sono un binomio  ormai inseparabile ». «Per la Uisp il volontariato è di casa – ribadisce l’assessore comunale Luca Ceccarelli – un volontariato fatto attraverso valori e stili di vita sani e sul territorio. Un territorio che spesso, grazie a queste iniziative, possiamo conoscere meglio».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.