Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La spiaggia diventa palcoscenico: torna Follsonica, ecco tutti i concerti del 2013

Più informazioni su

FOLLONICA – Accanto ai festival di lunga tradizione e di respiro internazionale, d’estate, in Maremma, esiste anche un sottobosco musicale, underground, composto da tutta una serie di realtà fatta di concerti live, musica inedita e aggregazione giovanile. Tra le espeirenze più signficiative c’è sicuramente Follsonica, che giunto alla settima edizione prende il via questo giovedì, 11 Luglio, sulla spiaggia levante al Congo Bar a Follonica.

Dal 2007 la spiaggia del quartiere Senzuno ha ospitato nelle notti d’estate musiche inedite e sperimentali dal vivo di gruppi provenienti dalla Toscana e non solo, con l’intento di proporre i “prodotti sonori tipici” della Maremma.

Sul paclocensico si sono alternati generi differenti: dal reggae dei Quartiere Coffe al rock degli Audiored e del Maniscalco Maldestro, dal folk dei Matti delle Giuncaie al metal degli Sliver.

Alcuni gruppi sono partiti proprio da Follsonica per poi suonare in prestigiosi contesti nazionali e internazionali come Heineken Jamming Festival, Arezzo Wave, e Metarock.

Quest’anno Follsonica torna con tre serate di musica inedita. Si inizia giovedì 11 Luglio con gli “Elettrocapra”, trio punk iconoclasta e dissacratorio per una serata rumorosa e ad alto tasso di adrenalina. Seguiranno giovedì 18 Luglio gli “Etruschi form Lakota”, freschi vincitori di Arezzo Wave Band 2013 che presenteranno a Follsonica il loro nuovo album “I nuovi Mostri”. Chiuderanno in bellezza, giovedì 25 luglio, i “Fuck Yes”, gruppo sperimentale di electro/dub/rock a base di melodie ipnotiche e danzanti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.