Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Rosolacci in concerto per i ragazzi della casa famiglia e per gli abitanti di Barbanella

Più informazioni su

GROSSETO – Stasera, lunedì 8 luglio, alla casa famiglia “Il Sole” ospita il coro polifnico I Rosolacci per un concerto dedicato agli abitanti di Barbanella e agliospiti della struttura residenziale di via Cavalcanti.

L’appuntamento con la musica popolare è per le 21:00 – dalle canzoni del maggio, a quelle d’ispirazione politico sindacale, fino a quelle in tono goliardico – nel piazzale di fronte al portico della casa famiglia, dal lato di via Cavalcanti. Grazie alla disponibilità dell cooperativa Uscita di Sicurezza – che gestisce la struttura residenziale – la serata è infatti aperta a chiunque voglia partecipare. Nell’occasione chi vorrà potrà fare un’offerta per la Fondazione Il Sole.

Il gruppo de “I Rosolacci” – Diretto dal Maestro Francesco Melani, nasce nel 1993, con la proposta di canti legati alla tradizione del Maggio e a quella del folklore toscano e maremmano in particolare. La formazione dei Rosolacci parte come gruppo di amici, alcuni dei quali insegnanti,  che ha avviato un  lavoro di  ricerca sui testi popolari originali della nostra provincia, avvalendosi di genuini apporti delle “memorie” dei nonni dei loro alunni e di quanti, sul territorio, avevano custodito più o meno intatto il ricordo di temi e melodie tradizionali.
La coralità, anche sotto forma di polifonia, è la caratteristica principale della formazione, accompagnata da strumenti musicali come chitarre, fisarmonica e cembalo. I canti, specchio della Maremma tra ’600 e ’900, si ispirano a tematiche varie; come quella del lavoro, duro e faticoso di quegli anni, dell’amore, tra struggimento e ironia, del paesaggio, tra fiera e amara bellezza. Ma c’è anche il sorriso e l’ironia tutta toscana,con brani accattivanti e musicalmente trascinanti.
L’intento del gruppo è comunque quello di condividere con il pubblico le tradizioni della terra maremmana, la cui storia si può e si deve ricordare anche attraverso uno strumento semplice come il canto popolare. Il Gruppo ha tenuto negli anni  numerosi concerti in tutta la Provincia e nel 2010 ha partecipato, fra l’altro, alla X Rassegna di Canto Corale organizzata a Tavarnelle Val.di Pesa (FI) e all’Etruria Music Festival  presso il Castello Pasquini a Castiglioncello (LI) ottenendo significativi riconoscimenti. Tutti i proventi derivanti dalle esibizioni vengono devoluti sotto forma di beneficenza a varie associazioni di volontariato con particolare riguardo a quelle operanti nel nostro territorio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.