Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sel chiede il confronto col Pd e di aggiornare il programma: difficoltà nella tenuta della coalizione

Più informazioni su

ORBETELLO – Il Pd deve recuperare «il ruolo di massima responsabilità politica e di coordinamento della coalizione, passando attraverso il recupero ed il riaggiornamento del programma». È quel che afferma Claudia Innocenti, coordinatrice circolo Sel di Orbetello, Magliano, Capalbio e Monte Argentario. «A due anni dalla vittoria del centrosinistra ad Orbetello e dalla nascita della giunta di centrosinistra, pur registrando sforzi di buona volontà e un impegno senza riserve delle energie disponibili, tuttavia prive di esperienze di governo, ogni giorno l’amministrazione incontra difficoltà nella gestione dei problemi che incalzano e nella tenuta unitaria della coalizione, sia nei rapporti politici tra le varie componenti e sia all’interno dell’istituzione: giunta e consiglio comunale. Per questa maggioranza è necessario ed indispensabile recuperare iniziativa e operatività amministrativa e politica, in primis questa iniziativa crediamo debba provenire dal PD».

Per rilanciare il programma Sel individua alcuni punti fondamentali tra cui «Informazione e partecipazione dei cittadini su ciò che si fa in comune e le loro proposte, l’ autostrada vista alla luce delle novità nazionali e tenendo ferme gli interessi del territorio, la salute della comunità e i servizi correlati, disagio sociale e la crescente povertà, indagine conoscitiva e proposte, i giovani e il lavoro, laguna , raccolta differenziata dei rifiuti e acqua bene comune, regolamento urbanistico e recupero delle risorse ambientali, Parco delle Crociere, ex Sitoco e portualità. Coraggioso e forte riassetto della giunta e dei ruoli nel consiglio comunale per la parte che attiene alla maggioranza, raccogliendo le istanze maturate nella coalizione lungo il dibattito, anche aspro, che c’è stato in questi mesi e che non stravolga il mandato democratico del voto dei cittadini del comune di Orbetello che ha assegnato a Sel il 19,7% indicandolo come secondo partito della coalizione».

Sel conclude chiedendo «un confronto che parta dal sindaco e trovi una sintesi con le forze politiche, anche a fronte della crisi economica».

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.