Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incendi in Toscana: in campo 4800 uomini e 1000 mezzi. Nel 2012 bruciarono 1900 ettari

FIRENZE – Può contare su 4800 uomini e 1000 mezzi la task force che la regione Toscana mette in campo in questa estate 2013 per combattere la piaga degli incendi.

Numeri che fanno parte dell’accordo 2013 per la lotta agli incendi boschivi siglato tra Regione Toscana e Vigili del fuoco insieme alla Prefettura di Firenze in rappresentanza del ministero dell’Interno.

L’accordo prevede di potenziare le strutture dei Vigili e in particolare nelle aree ad alto rischio e sulle isole di Capraia e del Giglio. Sono previsti anche corsi di addestramento per il personale di sala e un aggiornamento per gli operatori antincendio.

Tutto sarà coordinato da una Sala Operativa Unificata Permanente (Soup) che risponde ad un numero verde (800 425 425) ed e’ attiva tutto l’anno 24 ore al giorno. Nel periodo ad alto rischio, dal 15 giugno al 15 settembre, a questa si aggiungono dieci Centri Operativi Provinciali (Cop), attivi con orario 8-20.

Il 2012: un anno funesto – Nel 2012 si sono verificati in Toscana 889 incendi boschivi che hanno interessato una superficie boscata totale di 1.896 ettari. Le province in cui si e’ registrato un numero maggiore di incendi boschivi sono state Lucca (156), Firenze (143), Pisa (126) e Grosseto (103). Quelle maggiormente colpite dal punto di vista della superficie bruciata sono state invece Grosseto, Siena e Lucca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.